• E’ STATA TUTTA UNA FAVOLA: GRAZIE DALLA REDAZIONE, ARRIVEDERCI A PRESTO!

  • IL SIPARIO SU EURO 2016: GLI EUROPEI DELLE FAVOLE

  • UN LAMPO DI EDER GHIGLIOTTINA LA FRANCIA: IL PORTOGALLO È CAMPIONE D’EUROPA

E’ stata tutta una favola: grazie dalla redazione, arrivederci a presto!

Triplice fischio: passano definitivamente agli archivi sportivi quelli che abbiamo definito “gli Europei delle favole”, capaci di riservarci innumerevoli emblematiche metafore di vita, tra parabole in ascesa e risultati insospettabili, eroi nazionali per una notte e stelle cadenti. Con essi, si congeda anche la redazione del portale, al termine di una cavalcata fatta di costante

Read More…


Il sipario su EURO 2016: gli europei delle favole

Abbracci, lacrime di sconforto e di gioia, imprevisti, colpi di genio, scelte strategiche, esclusioni e scatti d’ira: tutto in un imponente crogiuolo di razze, culture, colori, che il continente europeo riserva ancora, nonostante tante divisioni. Cala il sipario sugli Europei di calcio 2016, archiviando una rassegna calcistica che ha donato molte emblematiche metafore di vita,

Read More…


Un lampo di Eder ghigliottina la Francia: il Portogallo è campione d’Europa

La gioia più grande, più inattesa, forse immeritata ai punti, è tutta portoghese: laddove il mondo aspettava Cristiano Ronaldo, arriva a scrivere la storia sportiva del paese Eder, l’uomo del match che non t’aspetti. Entrato abbondantemente nella ripresa, tra lo scetticismo generale ed in seguito ad un inizio clamorosamente in discesa per i suoi, questo

Read More…


Portogallo-Francia live

Stade de France – Saint Denis Le formazioni Portogallo (4-1-3-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Raphael Guerreiro; Adrien Silva, Carvalho, Sanches; Nani, Cristiano Ronaldo, Joao Mario Francia (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Koscielny, Umtiti, Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann, Payet; Giroud La cronaca: 3′ LAMPO DI NANI: l’esterno portoghese scarica un destro alto, Portogallo subito pericoloso 7′ Francia

Read More…


Francia-Portogallo allo scontro finale: è il giorno della gloria

Da una parte i beniamini di Francia, padroni di casa sospinti dal popolo della marsigliese e dalle giocate funamboliche del “gran piccone Paul Pogba” e dei suoi diavoli, il capocannoniere Griezmann con le sue emblematiche sei reti e la rivelazione Payet, “il signor nessuno” assurto a salvatore della patria nella rassegna; dall’altra un Portogallo all’assalto

Read More…


 

Sponsor





 

Annunci

#PENSARECONIPIEDI: LA RUBRICA DI MASSIMILIANO CASTELLANI

Seguici su Google+