Gli stadi

Stadi Euro 2016Andiamo a scoprire le arene che ospiteranno la fase finale degli Europei 2016 (clicca qui per il calendario completo degli Europei 2016): dieci gioielli che saranno degno palcoscenico per una manifestazione che riunisce il meglio del calcio continentale. Piccole migliorie sono state apportate per l’occasione sia al Parco dei Principi di Parigi che allo Stade de France di Saint-Denis (in cui avranno luogo sia il match inaugurale che la finalissima); il Félix Bollaert-Delelis di Lens, lo Geoffroy Guichard di Saint-Etienne, lo Stadium Municipal di Tolosa e il Vélodrome di Marsiglia hanno invece affrontato delle radicali ristrutturazioni, necessarie per adeguarli agli standard di sicurezza e fruibilità più elevati.

Gli abitanti di Bordeaux, Lilla, Lione e Nizza hanno invece la fortuna di godere di quattro strutture nuove di zecca. Lo Stade de Bordeaux, lo Stade des Lumiéres, lo Stade de Nice (Allianz Riviera) e il Pierre Mauroy di Lilla entrano di diritto a far parte dell’élite degli stadi europei: sono impianti funzionali, polivalenti e soprattutto ecosostenibili. Quattro opere che contribuiranno ad esaltare lo spettacolo che avremo la fortuna di vivere e raccontarvi minuto per minuto.

Link utili: Calendario degli Europei 2016Gironi degli Europei 2016

Sponsor





 

Annunci

Seguici su Google+