Stade de France

Inaugurato nel gennaio 1998 con un’amichevole Francia-Spagna decisa dal gol di “Zizou” Zidane, l’impianto costruito nella periferia parigina (comune di Saint-Denis), ha ospitato la finale del Mondiale 1998 tra Francia e Brasile (3-0 per i “galletti”, con doppietta di Zidane e gol di Petit). Da allora, lo Stade de France ospita le gare delle nazionali transalpine di calcio e rugby, oltre ad aver fatto da palcoscenico per le finali di Champions League del 2000 e del 2006 e per l’atto conclusivo del Mondiale di rugby del 2007. La polivalenza dello Stade de France (81.338 spettatori) consente di organizzare al suo interno anche meeting di atletica leggera e concerti: tra i gruppi che si sono esibiti a Saint-Denis figurano Rolling Stones, Red Hot Chili Peppers e Bruce Springsteen.

Lo Stade de France ospiterà cinque partite degli Europei 2016, tra cui la partita inaugurale, un quarto di finale e la finalissima del 10 luglio 2016.

Stade de France

Link utili: Calendario Europei 2016Gironi Europei 2016

Sponsor





 

Annunci

Seguici su Google+